Italiano English
fidarsi è bene …. Fiducia è meglio

Casolare con palmento e vigneto

260.000 €
215 m2
1 Bagni
Codice
CR040
Città
Trecastagni
Categoria
Rustico/Casale
Locali
7
Posti auto
20
Mq Giardino
5344
Mq Balcone
10
mq Terrazzo
100
Classe energetica
G
Stato Immobile
Come da Origini
Grado
Signorile
Posizione
Collina
Panorama
Vista Mare
Orientamento
Est Sud Ovest
Lati Liberi
3
Giardino
Privato
Infissi
Legno
Pavim. Giorno
Cotto
Pavim. Notte
Cotto
Pavim. Cucina
Cotto
Accesso Disabili
Nessuna Barriera
Nello scenario di rara bellezza tra Via Cava, Monte Gorna ed il grande Monte Ilice, si colloca questa proprietà d'interesse storico per la precedente appartenenza alla famiglia benestante dello scrittore catanese Ercole Patti che la trasferì negli anni '50 all'attuale famiglia che nel corso di tutti questi decenni l'ha curata, coltivata e mantenuto i volumi dei fabbricati senza alterarne le tipicità strutturali ed estetiche.
L'accesso avviene dalla via comunale con il terreno sul prospetto strada che si estende a sagoma rettangolare per più di mq 5.000 con ampie terrazze pianeggianti, comodamente accessibili con mezzi grazie alla strada interna.
Il terreno è coltivato a vigneto, frutteto ed è recintato. Il caseggiato comprende la casa padronale con corte e cisterna oltre i locali del massaro, con forno e stalla. Sul retro, ma comunicante con la casa, troviamo il corpo cantina e palmento perfettamente conservato con altezza di 6 metri.
La casa padronale e il palmento hanno la stessa quota di calpestio che quindi può favorire diverse opportunità di utilizzo volte anche alla ricettività ed al turismo oltre che al recupero abitativo. La superficie utile complessiva dei locali è di mq 180 oltre il volume superiore eventualmente sfruttabile nel palmento. Per maggiori informazioni rivolgersi in agenzia.


Mappa

via Botticelli , Trecastagni (CT)

Richiedi informazioni

Invia

Condividi

* I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni Ho capito